Servizio di Assistenza al Cliente Gratuito : 02 40708410

Soddisfatti o Rimborsati in 15 giorni

Materiale medico per privati e professionisti
0 Carrello Il mio conto Grandi conti
COSA ASPETTI?!
Sconto extra 5%*
Spedizione gratuita a partire da 150 €
Offerta speciale ottobre
Con il codice
WELCOME34

Pinze

Le pinze fanno parte, insieme alle forbici, degli strumenti chirurgici taglienti. Esistono quattro principali categorie di pinze:

1) Pinze da dissezione: queste variano in base alla lunghezza. Si dividono in pinze chirurgiche, anatomiche, pinze vascolari, pinze per coagulare. La pinza da dissezione può essere anatomica, quella classica per manipolare tessuti molli e delicati, o chirurgica, in questo caso munita di presa dentata. Le pinze vascolari, chiamate anche pinze de bakey, sono indicate per la presa di vasi, nervi e strutture delicate. Infine le pinze per coagulare, o ISOMED hanno un'impugnatura isolante per essere usato anche con elettrobisturi. Vi sono poi pinze passafilo, che consentono il passaggio di reperi e fili attorno a vasi sanguigni, nervi, ureteri.

2) Pinze da presa: sono caratterizzate da un'impugnatura ad anelli e servono a afferrare e trazionare i tessuti atraumaticamente.

3) Pinze emostatiche: anche loro sono caratterizzate da un'impugnatura ad anelli, ma si differenziano per emostasi temporanea e definitiva. Possono essere curve o rette e hanno diversa lunghezza.

4) Pinze fissateli: vengono utilizzate per il fissaggio della teleria nella preparazione del campo chirurgico in sala operatoria e per bloccare cavi e tubature che rischiano di scivolare e cadere. Le più comuni sono le pinze di Backhaus e le pinze di Bernhard.

Girodmedical propone materiale medico di alta qualità delle migliori marche, come Comed o Holtex. Tutti i prodotti sono forniti di garanzia e marcati CE.

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

286 Prodotto(i)

Comparare
Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

286 Prodotto(i)