Aerosol / Nebulizzatore

La migliore selezione di nebulizzatori per aeosolterapia

 

Che cos’è un aerosol?

 

Il nebulizzatore per aerosolterapia ha un serbatoio in cui un farmaco allo stato liquido viene convertito in vapore. Il paziente respira questo vapore attraverso una maschera o un becco in modo che il trattamento arrivi nei bronchi.

 

Trattare le vie respiratorie con un aerosol medico promuove la cura mirata della malattia o del virus con una maggiore quantità di farmaci. Utilissimo per curare velocemente un forte raffreddore o tosse che possono poi originare forme di malattie più pericolose quali la broncopolmonite.

 

Esistono due tipi di inalatori: il nebulizzatore pneumatico "a due parti" con un compressore d'aria e una camera di nebulizzazione; esso è più rumoroso e potrebbe risultare più fastidioso soprattutto ai bambini ma è sicuramente molto economico rispetto ad altri modelli. L'altra tipologia di aerosol è il nebulizzatore a ultrasuoni, composto da solo "un blocco" in cui il farmaco è integrato sotto forma di polvere, e che svolge il lavoro più velocemente con meno rumori. La maggior parte degli operatori sanitari si affida agli aerosol di Omron.

 

Come utilizzare una macchina aerosol?

 

Il vapore è ottenuto in diversi modi: o dal compressore per fornire aria compressa, o con l'aiuto di un dispositivo a ultrasuoni che spinge il liquido. Lo scopo di un nebulizzatore aerosol è di trattare la malattia respiratoria a lungo termine e non per un sollievo immediato come fa l'inalatore Beurer IH 50.

 

Per essere efficace, il dispositivo deve essere posizionato verticalmente per inserire il liquido medicato. La maschera deve essere posizionata rivolta verso la bocca o il naso per assorbire il vapore emesso. Tutto quello che devi fare è inspirare finché il liquido non è completamente assorbito.

 

Quale nebulizzatore per aerosolterapia scegliere?

 

Una sessione di nebulizzazione non deve superare i 15 minuti e la scelta dell'aerosol dipende dalla patologia da trattare e dal farmaco inalato.

 

Per quanto riguarda gli usi professionali secondo ENT, ad esempio, è preferibile utilizzare un nebulizzatore che produce particelle di grandi dimensioni, depositato nelle vie aeree superiori.

 

Per il trattamento bronchiale, la dimensione ideale delle particelle per la deposizione delle vie aeree dovrebbe essere compresa tra 3 e 5 μm. Girodmedical Italia offre una vasta gamma di prodotti medici per tutti i profili come il nebulizzatore Omron Compair C-30.

Non è stato trovato alcun prodotto corrispondente alla selezione.
Contact Us