Servizio di Assistenza al Cliente Gratuito : 02 40708410

Soddisfatti o Rimborsati in 15 giorni

Materiale medico per privati e professionisti
0 Carrello Il mio conto Grandi conti
COSA ASPETTI?!
Sconto extra 5%*
Spedizione gratuita a partire da 150 €
Offerta speciale dicembre
Con il codice
WELCOME15

Ginocchiera

A cosa serve la ginocchiera?

 

La ginocchiera consente di proteggere l'articolazione del ginocchio esercitando una leggera compressione. Sono disponibili diversi modelli in base al grado di compressione, la densità di contenimento e la necessità di utilizzo, quindi non tutte le ginocchiere hanno le stesse funzioni.

Possono essere utilizzate durante un’attività sportiva per evitare quindi di subire lesioni o per limitare lesioni o dolori. è quindi molto importante scegliere la ginocchiera adatta alle proprie esigenze.

Il medico può consigliare l'uso di una ginocchiera ortopedica in caso di gonartrosi, instabilità rotulea, lassità legamentosa, distorsioni...

Le rotule infatti sono spesso parti sensibili, in quanto sono incaricate a sopportare il peso del corpo. Per questo motivo sono più propense ad avere problemi come tendiniti, lesioni del menisco, artrosi, reumatismi, ecc..

 

Quale ginocchiera scegliere?

 

La ginocchiera elastica classica è consigliata in caso di distorsioni lievi per favorire la propriocezione articolare, ovvero il controllo del movimento del corpo in seguito ad un trauma. La ginocchiera preventiva (o propriocettiva) permette di sostenere correttamente l'articolazione e stimolare il ginocchio durante la ripresa di un'attività sportiva.

 

Per distorsioni di primo grado, si consiglia una ginocchiera morbida elastica, in cotone e elastan. Questa ha un ruolo stabilizzante, sostiene e accompagna il corretto movimento, ideale quando l'articolazione è indebolita o fragile.

 

La ginocchiera con foro rotuleo o ginocchiera rotulea è tra le più utilizzate, può essere elastica o semirigida. La ginocchiera rotulea elastica è indicata per tendinite rotulea, artrosi del ginocchio (artrosi femoro-patellare), condropatia rotulea. Mentre la ginocchiera rotulea semirigida o rigida è consigliata per distorsioni di media gravità, dopo un intervento chirurgico o nella riabilitazione in seguito ad un grave trauma. Indicata per il recupero post-trauma in quanto limita i movimenti eccessivi del ginocchio e guida i movimenti dell'articolazione.

 

Su Girodmedical vi proponiamo le migliori ginocchiere per il recupero di lesioni, come per esempio la ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau LigAction o la Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau Ligaction Pro.

Prima dell'acquisto della ginocchiera, consultare il parere del medico curante.

3 Prodotto(i)

  • Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau LigAction

    Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau LigAction

    Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau LigAction - Estensibile in ogni direzione - Area di compressione posteriore per il massimo comfort, non comprime a fossa poplitea - Tensori articolari doppio asse - Zona estensibile per impedire al ginocchio di sciv

    Lohmann Rauscher

    Disponibilità: in 15 giorni

    € 45,80 IVA incl.

  • Ginocchiera articolare Lohmann Rauscher Velpeau Ecru

    Ginocchiera articolare Lohmann Rauscher Velpeau Ecru

    Ginocchiera articolare Lohmann Rauscher Velpeau Ecru - Indicata per degenerazione ossea e dolori cronici al ginocchio - Decompressione poplitea - Estensibile tutte le direzioni - Peso: 150 g

    Lohmann Rauscher

    Disponibilità: in 15 giorni

    € 8,55 IVA incl.

  • Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau Ligaction Pro

    Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau Ligaction Pro

    Ginocchiera Lohmann Rauscher Velpeau Ligaction Pro - Stecca aperta, bloccata con quattro cinghie semicircolari - Possibilità di regolazione - Senza pressione sulla fossa poplitea - Elasticità ogni direzione - Tessuto che espelle il sudore per capillari

    Lohmann Rauscher

    Disponibilità: in 15 giorni

    € 92,66 IVA incl.

Comparare

3 Prodotto(i)