vogatore

Vogatore: quali muscoli lavorano?

Scopri i benefici del vogatore

Il vogatore è l’attrezzo ideale se desiderate rimettervi in forma, perdere peso, migliorare il sistema cardiocircolatorio o la resistenza fisica. Tutti possono utilizzare un rower indoor, professionisti e dilettanti. Sapevate che i movimenti effettuati tramite la simulazione di canottaggio richiedono l’80% dei muscoli del corpo umano?

Il vogatore è tra gli attrezzi per il fitness più completo: fa lavorare sia la parte superiore del corpo che quella inferiore, senza dimenticare gli addominali! Un unico macchinario per allenare tutto il corpo comodamente a casa vostra.

Ma quali sono i muscoli interessati con il vogatore?

muscoli vogatore

 

MUSCOLI DELLA SCHIENA

Durante l’esercizio, la schiena non deve essere curva, ma deve restare ben dritta.  Altrimenti si rischia di mettere la schiena in pericolo inutilmente poiché questa posizione tira sulla colonna lombare. Prima di cominciare il vostro allenamento è essenziale riscaldarsi, soprattutto se si ha una schiena debole.  
Il pensatore rodin - muscoli schiena

→  Il muscolo grande dorsale

Il muscolo grande dorsale è il muscolo che viene messo in moto quando si tira con le braccia. È il muscolo più esteso del corpo umano e più grande della schiena in quanto ricopre parzialmente il trapezio e si estende anche nella parte medio-bassa della schiena.

→  I romboidi

I muscoli romboidei sono una coppia di muscoli del dorso situati tra la colonna vertebrale e le scapole e sostengono i trapezi. Realizzare un movimento a remi aiuta coloro che soffrono di schiena curva a mantenere una corretta postura con l’avanzare dell’età.

→  I trapezi

Situati sul muscolo dorsale, i trapezi vengono allenati direttamente dal vogatore non appena si tira il manubrio del remoergometro. Il riscaldamento è importante anche per consentire ai trapezi di continuare a svolgere il lavoro di stabilizzazione e di controllo dei movimenti del collo e delle scapole.

MUSCOLI DELLE BRACCIA

Il vogatore da casa non allena solamente i muscoli della schiena, ma anche quelli delle braccia rafforzandoli e tonificandoli. Potrete simulare la vogata in tutta semplicità e comodità direttamente nel vostro salotto!

muscoli braccia

→  I deltoidi

Situati sulle spalle, i deltoidi prendono il nome dalla lettera greca Δ che ricorda la forma triangolare. Il muscolo deltoide serve a  sollevare il braccio in tutte le direzioni fino a 180º, essendo un muscolo sia abduttore che elevatore.

vogatore DKN R-400

Il vogatore R-400 DKN è un modello esclusivo, comodo ed efficiente. Guardatelo in azione!

 

→  I tricipiti

Il muscolo tricipite del braccio è il più importante muscolo posteriore del braccio. Questi muscoli partecipano alla trazione quando si riportano le braccia verso l’asse del corpo. Allenare i tricipiti a casa non è mai stato cosi semplice!

→  I bicipiti

Il muscolo bicipite brachiale è il più grande muscolo anteriore del braccio ed è antagonista del muscolo tricipite brachiale. I bicipiti permettono di piegare le braccia all’altezza del gomito, in direzione di marcia. Più i gomiti sono vicini al tuo corpo, meglio lavoreranno i bicipiti.

I MUSCOLI DELLE GAMBE

Molti pensano che il vogatore alleni solamente la parte posteriore del corpo, ma anche le gambe giocano un ruolo essenziale.

muscoli vogatore

→  I glutei

I glutei sono tra i muscoli più potenti del corpo umano. Ad ogni trazione, anche i glutei si contraggono e si rassodano.

→  I quadricipiti

Situati sotto i glutei, i quadricipiti permettono di bruciare calorie. Duramente l’allenamento con il vogatore, vi permettono di spingere il corpo indietro. Risultati assicurati.

→ I muscoli ischiocrurali

Si notato spesso nei giocatori di rugby o nei pugili: i muscoli ischiocrurali sono i muscoli più imponenti della parte inferiore del corpo. Come i quadricipiti, permettono di spingere il corpo all’indietro.

I MUSCOLI DELL’ADDOME
muscoli addome

La fascia addominale, situata proprio al centro del nostro corpo, aiuta a mantenere l’equilibrio e a gestire meglio lo sforzo durante un’attività sportiva.

→  Muscolo sacrospinale

Il muscolo sacrospinale o muscolo erettore della colonna si estende per tutta la lunghezza della colonna vertebrale, la sua funzione è quella di contrastare la gravità permettendo la posizione eretta. Ancora una volta, assicuratevi di riscaldarvi in anticipo per evitare ogni infortunio. Piegando la schiena e poi allineandola, si rafforza il muscolo erettore nella continuità dei movimenti eseguiti dalle gambe.

→  Gli obliqui

Questi muscoli sono composti da due muscoli per lato, il piccolo e il grande obliquo. Situati agli angoli dell’addome, gli obliqui stabilizzano il corpo aiutando a rimanere dritti mentre ci si allena con il vogatore.

→  Gli addominali

Come nella maggior parte degli sport, i muscoli addominali sono contratti. Per scolpire al meglio la fascia addominale, assicurarsi di stringere l’addome durante tutto l’esercizio fisico.

Se non avete molto spazio a disposizione nel vostro appartamento, esistono ugualmente dei modelli di vogatori pieghevoli, così da liberare la stanza una volta finita la vostra sessione di canottaggio.

vogatore care-mag-flyer

Vogatore Care Mag Flyer motorizzato 19 programmi 50847

Il modello Care Mag Flyer è facilmente pieghevole ed è fornito di rotelle per trasportare il macchinario in tutta semplicità.
Girodmedical offre un’ampia scelta di vogatori, date un’occhiata alla nostra pagina dedicata per trovare il modello più adatto alle vostre esigenze.

 

nos experts répondent à vos questions sur le rameur chez girodmedical

Bisogno di un consiglio? Contattaci! Il nostro Servizio di Assistenza è a vostra disposizione allo 02 40 70 84 10 per aiutarvi a fare la scelta migliore dal lunedi al venerdi dalle 10h alle 12h30 e dalle 14h alle 17h, giorni festivi esclusi.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *