elettrostimolatore

L’elettrostimolazione funziona? Seguite la nostra pratica guida e scegliete il vostro elettrostimolatore.

CHE COS’E’ L’ELETTROSTIMOLAZIONE?

L’elettrostimolazione é una tecnica terapica che prevede l’utilizzo di uno specifico apparecchio chiamato elettrostimolatore.

L’elettrostimolatore si occupa di stimolare le contrazioni muscolari mediante impulsi elettrici.Gli elettrodi applicati al corpo generano un campo elettrico in grado di stimolare la contrazione del muscolo, con lo stesso risultato di una contrazione generata dal sistema nervoso vero e proprio.

Il suo obiettivo principale è indurre la contrazione muscolare senza alterare il sistema nervoso.

Per molti anni é stato usato questo metodo, principalmente dagli atleti durante la preparazione del loro allenamento sportivo per il recupero muscolare.E’ uno strumento utilizzato dai fisioterapisti per la cura delle ferite. L’elettrostimolazione è un metodo riconosciuto dal mondo scientifico e medico nonché da anni parte integrante dei protocolli di trattamento del dolore e rieducazione.

COME SI USA L’ ELETTROSTIMOLATORE?

  • Scegliere il tipo di programma a seconda dei propri obiettivi
  • Determinare il gruppo muscolare che si desidera stimolare
  • Collegare i cavetti agli elettrodi
  • Accendere l’elettrostimolatore
  • Selezionare il programma che si ha scelto
  • Regolare l’intensità dell’impulso elettrico fino a percepire una contrazione muscolare profonda.

COME POSIZIONARE GLI ELETTRODI DELL’ELETTROSTIMOLATORE?

Usare un’elettrostimolatore muscolare non é difficile ma spesso ci si domanda quali possano essere le giuste aree in cui posizionare gli elettrodi affinché la stimolazione sia efficace. Solitamente tutti gli elettrostimolatori sono accompagnati da un manuale di istruzioni in cui viene indicato dove posizionarli in base alla zona che si desidera trattare.Possiamo solo dire che in linea generale vanno collocati esattamente sul punto dove si avverte il dolore.

QUALI SONO I VOSTRI OBIETTIVI?

  • LO SPORT

Gli atleti alle prime armi o professionisti amano lavorare con gli elettrostimolatori progettati appositamente per loro. Grazie ai loro programmi predefiniti, i loro obiettivi sono chiari e permettono di aumentare la forza e di migliorare la capacità delle fibre muscolari.

  • LINEA FISICA ED ESTETICA

Per migliorare l’aspetto della pelle, è possibile utilizzare questi dispositivi. L’elettrostimolazione viene utilizzata nel mondo dell’estetica in quanto aiuta a rassodare e rilassare la pelle. Sono destinati a persone che desiderano stabilire un aspetto solido del proprio corpo. I programmi messi in atto da questi dispositivi sono di tipo drenante, lipolisi (distruzione di grassi).

  • RIABILITAZIONE TERAPEUTICA

Gli elettrosimolatori hanno dimostrato che il loro uso è efficace. I fisioterapisti dispongono di questi strumenti per il trattamento del dolore e per la riabilitazione. Questa tecnica può alleviare alcuni infortuni e aiutare il paziente a tornare più velocemente a fare sport.

QUALI CARATTERISTICHE SCEGLIERE?

  • La scelta di 2 canali o 4 canali

Se si opta per un dispositivo con 2 canali, è possibile stimolare 2 “gruppi” di muscoli contemporaneamente. Va notato che la potenza del dispositivo è quindi divisa per due. Se decidi di utilizzare un dispositivo con 4 canali, sarai in grado di utilizzare 4 “gruppi” di muscoli nello stesso tempo.

  • I programmi

Gli elettrostimolatori hanno diversi programmi predefiniti, questi programmi ti aiuteranno durante le sessioni di trattamento. Ricordatevi di controllare il numero di programmi che il dispositivo puo’ contenere. Così come il tipo di programmi che vi interesseranno.Troverete le categorie: Sport, Fitness, Anti-dolore, ecc.

  • Alimentazione

Oggi sul mercato sono in commercio dispositivi che funzionano con batterie ma anche ad alimentazione.Alcuni dispositivi sono dotati di batterie integrate, altri sono disponibili con funzioni di ricarica rapida che ti permetteranno di utilizzare lo strumento mentre é in carica.A livello di autonomia si rilevano delle differenze tra i dispositivi.L’autonomia puo’ variare da 3h a 20h,in base al tipo di elettrostimolatore scelto.

  • Norme applicabili ai dispositivi medici

Consapevoli del fatto che gli elettrodi toccheranno il tuo corpo in maniera diretta, è importante verificare se il produttore è conforme agli standard europei o internazionali. Se non è possibile trovare informazioni sulla confezione del prodotto o sul foglietto illustrativo, accertarsi della presenza del simbolo CE. Inoltre, è necessario verificare gli standard applicati al mondo dello sport e paramedico.

  • I prezzi

Un dispositivo di stimolazione per principianti è facilmente reperibile al di sotto di 100 euro. Ciò dipenderà dal tipo di utilizzo che si desidera effettuare, ma la maggior parte degli elettrostimolatori costa tra € 45 e € 2500. Più scegli i dispositivi di fascia alta più i criteri tecnici sono elevati. Per determinare il tuo acquisto, devi considerare anche il numero dei potenziali utilizzatori del tuo dispositivo. Avrai bisogno di un dispositivo versatile.

VERSATILITA’ DELL’ELETTROSTIMOLATORE

Per recuperare:

I programmi di recupero di un elettrostimolatore possono accelerare il recupero dopo un allenamento. Provocano un aumento della circolazione sanguigna e promuovono la rigenerazione muscolare dopo uno sforzo intenso.

Per migliorare la vostra salute:

L’elettrostimolazione viene utilizzata per migliorare la velocità di contrazione dei muscoli, in molti sport come il nuoto, il calcio o la corsa.

Per un’azione analgesica:

I micro-impulsi elettrici che eccitano le fibre nervose sono diventati una tecnica per combattere il dolore.Questa elettroterapia analgesica viene utilizzata in alcuni centri specializzati nel trattamento del dolore.Le principali patologie trattate saranno il dolore muscolare (mal di schiena, contratture del torcicollo, lombalgia, ecc.)Il dolore articolare (artrosi, reumatismi) o dolore nevralgico.

Per riscaldarsi:

Se lo si utilizza prima dello sforzo, l’elettrostimolazione consente un buon riscaldamento muscolare permettendovi di eseguire un buon riscaldamento in completa sicurezza.Che tu sia un principiante o professionista, ecco una tabella che riassume tre dei nostri modelli di elettrostimolatori consigliati dai nostri esperti!

Modello Elettrostimolatore cefar rehab X2 elettrostimolare CEFAR-REHAB-X2 Elettrostimolatore Globus Duo TensElettrostimolatore GLOBUS GENESY SII Elettrostimolatore

TENS /EMS digitale Beurer EM 49 Elettrostimolatore TENS/EMS DIGITALE BEURER EM 49

Display LCD LCD Retroilluminato LCD Retroilluminato
Quantità di programmi -27 programmi predefiniti

-3 spazi liberi per personalizzare programma

– 20 programmi : 4 fitness beauty 16 dolori -64 applicazioni programmate e 6 programmi individuali

-35 programmi EMS, 15 programmi TENS, 20 programmi massaggio

Alimentazione 2 batterie 1,5V batterie integrate, alimentatore 2 batterie AAA
Frequenza Da 1 a 120 Hertz 0-150 Hertz Da 1 a 120 Hertz
Prezzo 279,00 euro TTC 118,99 euro TTC 89.90 euro TTC

Descrizione del dispositivo di elettrostimolazione Beurer TENS / EMS Digital EM 49

L’elettrostimolatore TENS /EMS digitale Beurer EM 49  è un dispositivo di elettrostimolazione 3 in 1 (TENS per i nervi e il dolore, EMS per i muscoli e massaggio per il rilassamento).

Dispone di 4 elettrodi autoadesivi inclusi 2 canali regolabili separatamente.Si può scegliere tra 64 applicazioni  programmate nel dispositivo, presenti oltre a 6 programmi personalizzati (EMS: 35 programmi, TENS: 15 programmi, Massaggio: 20 programmi) per migliorare il tuo benessere generale: per ridurre il dolore, mantenere la forma fisica o rilassarsi.

Potrete creare i vostri programmi.

Il suo sfondo illuminato e il suo schermo di facile lettura vi permetteranno di utilizzarlo senza alcuna difficoltà.

Descrizione del dispositivo di elettrostimolazione Globus Duo Tens

L’elettrostimolatore Globus Duo Tens, con 20 programmi specifici progettati in base ai tuoi obiettivi (sedici programmi TENS, 3 programmi sportivi e un programma di bellezza), è progettato per trattare e alleviare il dolore muscolare acuto e / o cronico.

Con le sue correnti TENS a bassa frequenza, potrete facilmente usarlo a casa e sfruttare la sua azione analgesica per ridurre il dolore muscolare, sviluppare la massa muscolare e rilassare i muscoli.

Il suo display retroilluminato favorisce la lettura e il tracciamento delle attività.

È programmabile:  grazie a 6 spazi di memoria disponibili potrete scegliere le impostazioni che più preferite creando cosi 6 programmi personalizzati.

Descrizione del dispositivo di elettrostimolazione Cefar Rehab X2

L’elettrostimolatore Cefar Rehab X2 ha la funzione Easy Touch, che regola automaticamente l’intensità del trattamento di elettroterapia. Dispone di 27 programmi predefiniti diversi, adattati alle vostre esigenze:

  • 5 programmi con effetti analgesici
  • 25 programmi che consentono la stimolazione muscolare
  • 5 modalità di stimolazione : continua,intermittente e due reciproche.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *