bagno-di-paraffina-310x150

Bagno di paraffina : a cosa serve?

Bagno di paraffina per mani e piedi : che cos’è ?

Bagno di paraffina : i diversi utilizzi

La cera di paraffina è utilizzata da secoli per trattare diversi problemi di salute come l’artrosi, l’artrite e i reumatismi, ma anche per le riabilitazioni post-traumatiche. Grazie ai suoi effetti vasodilatatori viene stimolata la circolazione sanguigna e viene alleviata immediatamente la sensazione di dolore. Ed è per questo che questa sostanza risulta essere sempre più presente negli studi privati dei fisioterapisti.

Oggi, la paraffina, viene utilizzata anche nei saloni di bellezza, in quanto nutre la pelle conferendole un aspetto setoso ed elastico. Per questo motivo è indicata per le pelli molto secche e screpolate, sulle quali le normali creme non fanno effetto. Gli estetisti si muniscono di un bagno di paraffina, un dispositivo pratico e semplice da utilizzare. Tutte le parti del corpo possono beneficiare della sua idratazione, ma il più utilizzato è il trattamento alla paraffina per mani e piedi. La cera dilata i pori, impedendo l’evaporazione dell’umidità prodotta dalla pelle, che viene assorbita per nutrire le zone trattate.

Come scegliere un dispositivo per il bagno di paraffina?

Non esiste un solo tipo di bagno di paraffina. Prima di procurarsene uno bisogna riflettere sull’utilizzo che si desidera farne. E’ importante acquistare un prodotto di qualità e professionale se lo si deve utilizzare in un centro di bellezza o in uno studio medico.  Certi apparecchi permettono di regolare la temperatura del trattamento alla paraffina in base al tempo che avete a disposizione. Dovete tenere in conto anche la forma del modello, in quanto determina il comfort in funzione della posizione delle mani e dei piedi. Se invece, dovete eseguire unicamente un bagno di paraffina per piedi, dovrete pensare a procurarvi un altro tipo di dispositivo idoneo a questo trattamento.

Il bagno di paraffina può essere fornito con o senza kit di utilizzo. E’ sicuramente più vantaggioso e pratico il fatto di disporre degli accessori per eseguire i trattamenti senza dover aspettare. Un kit di bagno di paraffina completo è composto di dosi di cera, di un guanto di paraffina e un rivestimento.

Sul sito e-commerce girdomedical.com, trovate il bagno di paraffina WPB 202 I-Tech per un eccellente rapporto qualità-prezzo e un kit completo di accessori.

 

Come eseguire un bagno di paraffina ?

Il trattamento paraffina mani e piedi : le tappe da seguire

E’ facile realizzare un trattamento paraffina per le mani e i piedi : Vi basterà seguire i seguenti step :

  1. Collegare il bagno di paraffina e accenderlo
  2. Mettere la paraffina nel dispositivo è chiudere il coperchio
  3. Aspettare che la cera sia totalmente fusa (3-6 ore)
  4. Installare la piastra di sicurezza
  5. Immergere le mani o i piedi quando la cera non è troppo calda e lasciare asciugare
  6. Ripetere lo step precedente fino alla formazione di uno strato di paraffina sulla zona del corpo trattato
  7.  Mettere i piedi o le mani in una bustina in vinile e inserire l’insieme in un guanto
  8.  Lasciare riposare per circa 15 minuti

Dispositivo per il bagno di paraffina : i nostri consigli

I pani di paraffina che avete fatto fondere possono essere riutilizzati se siete la sola persona ad usarli. In questo caso occorrerà scollegare il dispositivo e lasciare raffreddare la soluzione. Per il prossimo utilizzo vi basterà ricollegare il bagno di paraffina e attendere che la cera fonda. Se anche altre persone utilizzano il vostro apparecchio vi consigliamo di cambiare la paraffina dopo ogni utilizzo per una ovvia questione d’igiene!

Doverete quindi gettare la paraffina, ma non a caso! Non dovete aspettare che si solidifichi. Versate prima il liquido in un sacco di plastica, poi gettatelo una volta solidificata. E’ sconsigliato svuotare il liquido nel lavandino in quanto solidificandosi potrebbe otturare le tubature.

Nell’ambito estetico vengono spesso aggiunti alla paraffina alcuni prodotti, conferendole delle specifiche proprietà o semplicemente per ottenere un odore più piacevole. I più utilizzati sono gli odori fruttati. Gli agrumi, sono molto apprezzati per le loro proprietà antiossidanti come anche l’aloe vera, una pianta emolliente oggi molto presente nei saloni di bellezza. È persino possibile combinare estetica e medicina in un kit da bagno di paraffina.

Le vostre mani sono ora lisce e idratate, potete dire addio alla pelle secca e screpolata grazie al bagno di paraffina, cosa aspettate? Provatela!

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *